Distilleria Quaglia

Il rosolio….
quanti ricordi!!
E’ un prodotto tradizionale piemontese dalle inconfondibili note floreali e dal moderato contenuto alcolico .
Può essere consumato a qualsiasi ora del giorno come era abitudine nel tempo passato, o a fine pasto possibilmente freddo . Per i più golosi in piccoli bicchieri di cioccolato fondente.
Gradevole liquore cremoso dal moderato contenuto alcolico, prodotto esclusivamente con estratti naturali di liquirizia .
Pieno e corposo al palato con il suo inconfondibile gusto, rappresenta un originale fine pasto dalle proprietà digestive.

Consigliamo di servirlo freddo in piccoli bicchieri di cioccolato fondente.


L’assenzio è un distillato ad alta gradazione alcolica all’aroma di anice derivato da erbe quali i fiori e le foglie dell’assenzio maggiore (Artemisia absinthium), dal quale prende il nome.
Essendo generalmente di colore verde (naturalmente o mediante l’uso di coloranti), l’assenzio si è affermato anche con l’epiteto Fée Verte (Fata Verde). Viene generalmente bevuto aggiungendo dell’acqua ghiacciata e/o dello zucchero. Questo tipo di preparazione rende il distillato più torbido per consistenza e più leggero per gradazione alcolica, cosa che consente di degustarne meglio il sapore. Per questo motivo tale era il modo più comune di gustarlo nell’800, secolo di massima diffusione dell’assenzio.
L’assenzio è prodotto per macerazione e diretta distillazione degli ingredienti tra cui ricordiamo i semi di finocchio, l’issopo, la melissa, l’artemisia pontica, l’angelica, la menta, il genepì, la camomilla, il coriandolo.
Il liquore si ottiene per distillazione dell’intera pianta, previa macerazione della stessa in alcool. In un secondo momento è possibile trattare il distillato così ottenuto, in infusione con erbe scelte, sia per dare una colorazione al distillato stesso e fargli acquisire la tonalità desiderata nella presentazione estetica del prodotto, che permettergli di acquisire nuovi aromi.
Tradizionale liquore ottenuto mediante la macerazione di bucce di limoni siciliani in alcol per un periodo
non inferiore ai sessanta giorni. 
Naturale, fragrante, prodotto senza uso di aromi o coloranti sintetici.