Archivio mensile:luglio 2014

Blackwood Gin

Le isole Shetland (chiamate anticamente Zetland [Ȝetland]; in antico scandinavo Hjaltland; in gaelico scozzese Sealtainn) sono un arcipelago dell’Atlantico settentrionale situato tra le Fær Øer, il sud est della Norvegia e la Gran Bretagna, leggermente a nord del 60°N di latitudine, rappresentano l’estremo settentrionale del Mare del Nord. Amministrativamente costituiscono una delle 32 contee della Scozia.

Blackwood Distillers venne fondata nel luglio del 2002, convertendosi nella prima distilleria delle Shetland.

Blackwood Vintage Dry Gin si produce con elementi naturali raccolti a mano nelle isole.

I braccianti locali raccolgono le piante ogni estate, tra giugno e settembre (dipendendo da quando comincia l’estate, e se il tempo è caldo e secco come fu nel 2003 o fresco ed umido come nel 2005) in quantità che non danneggiano il fragile habitat locale. Questo è il motivo per cui le bottiglie sono divise per annata di produzione.

La distilleria pianifica un rigoroso programma di raccolta, per assicurare l’armonia con l’ambiente vergine delle Shetland. Il lavoro di raccolta degli ingredienti botanici è sviluppato da Highland Natural ProductsFWAG e dal Collegio Agronomo di Orkney.

Le piante sono inviate in Scozia per essere distillate.

Blackwood’s è realmente l’essenza delle Shetland, e l’unico gin esistente prodotto con ingredienti raccolti manualmente.

 

 

 

Naturalmente da Damarco

Mombasa Club London Dry Gin

Mombasa Club è l’essenza del Gin & Tonic, basato su un nuovo concetto di gin riscoperto in Africa, risalente all’epoca coloniale inglese ed importato dall’Inghilterra con la sua ricetta originale.
Mombasa Club è un simbolo di carisma e distinzione, oltra che un’esaltazione del concetto del più puro e classico Gin & Tonic.

Mombasa Club Gin si distilla mediante il metodo Tradizionale, conosciuto come “Batch Distillation”, impiegando per questo alcol neutro, distillato previamente quattro volte. ed una selezione di igredienti naturali.

Aspetto: Pulito, brillante, cristallino.

Profumo: Emerge la sottile fragranza dei botanici più esotici: radice di Angelica, corteccia di cassia, semi di coriandolo. Avvolto da aromi leggermente speziati di chiodi di garofano e cumino, è marcato con un fondo di bacche di ginepro molto distinto e persistente.

Sapore: Entrata leggermente dolciastra, armoniosa. Elegante e fresca. Sensazioni erbacee, leggermente agrumate, con toni di anice e degli altri inredienti botanici. Retrogusto amaro e persistente.

 

Naturalmente potete trovarlo da Damarco

Ungava Gin

 

Ungava Canadian Premium Gin nasce nella frontiera settentrionale dove la tundra canadese incontra i mari ghiacciati.

Il suo particolare aroma ricorda sei erbe rare, originarie della regione artica, che si fondono nella sua composizione. Raccolte direttamente a mano nell’ambiente naturale durante la fugace stagione estiva, e infuse in modo tradizionale, vengono trasformate in un autentico gin dal gusto unico per la gioia di amatori avventurosi e intenditori.

Naturalmente da Damarco !!!!!

Amaro Pellegrino

Ingredienti: Infusione idroalcolica di scorze di arance dolci, arance amare, menta,
liquirizia, caffè tostato, altri aromi naturali e zucchero (colorato con caramello di zucchero).

Grado alcolico: 33% Vol.

Occasioni di consumo: a fine pasto come digestivo, servito freddo o ghiacciato come piacevole drink da compagnia.

In venditaa Torino da Damarco

Bordiga Aperitivo

Bordiga da sempre cura i momenti speciali in modo speciale: l’Aperitivo è semplicemente meraviglioso. Liscio, con ghiaccio, lime o arancia, o come base per uno Spritz strepitoso, ha un gusto sempre inconfondibile.

Per il suo gusto delicato e particolare è ideale anche nella miscelazione, grazie alla ricetta originale a base di erbe, mai variata dagli anni Trenta, come la sua caratteristica etichetta.

In vendita a Torino da Damarco

Elisir Gambrinus

Elisir Gambrinus è un liquore unico al mondo, che vanta oltre 165 anni di storia, prodotto ancora oggi dalla famiglia Zanotto a San Polo di Piave (Treviso) secondo l’antica ricetta del 1847.
E’ un prodotto artigianale ottenuto da materie prime naturali come il vino Raboso Piave, dal caratteristico sapore di marasca, ottenuto dall’omonimo vitigno autoctono coltivato nel territorio reso fertile dal fiume Piave, la grappa di Raboso Piave, lo zucchero di canna e 22 ingredienti segreti sapientemente affinati e miscelati. Maturato in botti di rovere di Slavonia ed in parte in barriques, viene imbottigliato dopo almeno 4/5 anni di invecchiamento.
Il sapore dolce e armonico di Elisir Gambrinus lo rende versatile ed adatto a differenti occasioni di consumo. Freddo o con ghiaccio è un ottimo fine pasto, perfetto nei long drink, ottimo sul gelato o con la frutta fresca.
L’Elisir Gambrinus abbinato al Prosecco permette di ottenere un aperitivo raffinato e dissetante, dal gusto unico e dal carattere morbido, dall’ invitante colore rosso rubino con un piacevole retrogusto di marasca e mora selvatica. La preparazione, molto semplice, prevede 3 cubetti di ghiaccio, 4/10 di acqua tonica, 4/10 di spumante prosecco Docg, 2/10 di Elisir Gambrinus e una fetta di arancia.

In vendita a Torino da Damarco

Vermouth del Professore

Il Vermouth del Professore prende il nome da Jerry Thomas, un pioniere nel campo della miscelazione, nonché celebre barman ottocentesco dell’Hotel Metropolitan di New York e del Planter’s Hause di St. Luis; e per questo chiamato “Professore”.

La ricetta prevede vino moscato delle Langhe, infusione in alcol di alta qualità di quindici erbe e spezie – la maggior parte delle quali reperite nella zone delle Alpi vicino a Torino -, puro zucchero di canna appena raffinato e tanto, tanto tempo. La produzione è totalmente artigianale ed è per questo che sono disponibili pochissime bottiglie per ogni lotto.

L’occhio resta affascinato dal colore giallo ambrato, come effetto marsala, l’olfatto fluttua su fumi di essenze, d’assenzio, di amaro e di paglia secca; è un ricordo atavico, di scaffali di legno mogano intrisi di quella parte di miscela farmaceutica che usa i frutti della natura per comporre tisane, aerosol e unguenti.

La sottile sensazione tattile composta dall’alcool etilico, riesce a restare in equilibrio con il suo calore (da mitigare con temperatura di servizio adeguata) e con gli spunti di sapore, anche rinfrescante, prodotti dall’infusione di erbe e spezie. Il filo armonioso del gusto amaricante chiude con tonalità chinate e di ginger, che assorbono senza ucciderla la presenza dello zucchero per creare un effetto gemellare: amabile e amaricante.

Il Vermouth del Professore nasce quindi con l’intento di riavvicinare il pubblico al consumo tradizionale di quello che deve essere considerato l’aperitivo italiano per eccellenza.

In vendita a Torino da Damarco